Seleziona una pagina

  

Sul piazzale del cantiere a Bagnolo San Vito fervono le attività di assemblaggio dei conci che costituiscono l’impalcato metallico. Con l’ausilio di strumentazione topografica di precisione, gli operatori posizionano i conci su basamenti predisposti per riprodurre fedelmente il profilo inferiore dell’impalcato. I conci così accostati vengono bloccati in modo da permettere ai saldatori di effettuare le saldature di solidarizzazione e di irrigidimento. Elemento dopo elemento, come tessere di un puzzle, la campata prende forma. Osservando oggi il piazzale è già possibile riconoscere, seppur ancora parzialmente, la forma di quello che sarà il ponte che collegherà le due sponde del fiume.

Pin It on Pinterest

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi